Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Refresh automatico di pagina web ottenuta da excel

Problemi di HTML? Di PHP, ASP, .NET, JSP, Perl, SQL, JavaScript, Visual Basic..?
Vuoi realizzare programmi in C, C++, Java, Ruby o Smalltalk, e non sai da che parte cominciare?
Entra qui e troverai le risposte!

Moderatori: Anthony47, archimede, Triumph Of Steel


Sponsor
 

Re: Refresh automatico di pagina web ottenuta da excel

Postdi systemcrack » 09/02/21 11:58

Dylan666 ha scritto:https://freefilesync.org/manual.php?topic=ftp-setup

Peccato che nella versione portable che avevo scaricato non compariva il tasto a nuvoletta :aaah :lol:
Avatar utente
systemcrack
Utente Senior
 
Post: 143
Iscritto il: 27/07/17 09:40

Re: Refresh automatico di pagina web ottenuta da excel

Postdi systemcrack » 09/02/21 17:05

Vuoi farti una risata.. ho fatto installare freefylesync dal programmatore, ma dopo che ho selezionato la cartella di partenza non viene mostrato il file .htm al suo interno. Sto davvero per demordere.. ogni giorno c'è una rottura di c*****i!!!
Avatar utente
systemcrack
Utente Senior
 
Post: 143
Iscritto il: 27/07/17 09:40

Re: Refresh automatico di pagina web ottenuta da excel

Postdi systemcrack » 09/02/21 17:40

Veramente Ostico come programma.. mi stanno già girando le P++++e!
Immagine

Non si vedono i files nella cartella.. (bestemmia)!
Avatar utente
systemcrack
Utente Senior
 
Post: 143
Iscritto il: 27/07/17 09:40

Re: Refresh automatico di pagina web ottenuta da excel

Postdi systemcrack » 09/02/21 18:15

E poi l'automatizzazione a tempo non c'è.. o almeno io non l'ho vista.
Avatar utente
systemcrack
Utente Senior
 
Post: 143
Iscritto il: 27/07/17 09:40

Re: Refresh automatico di pagina web ottenuta da excel

Postdi Dylan666 » 09/02/21 18:22

Boh, è molto soggettivo... a me sembra di una facilità estrema...
Comunque devi salvare il profilo e metterlo come attività pianificata di Windows.
L'Utilità di Pianificazione (Task Scheduler) è alla base di qualunque procedura ripetuta nel tempo su Windows:
https://freefilesync.org/manual.php?top ... batch-jobs

Vengono usate anche per aggiornare Chrome, Acrobat, Dropbox e decine di altre cose.
Comunque se ti viene difficile usare quello usa il link che ti ho dato il 08/02/21 alle 14:55 in questa stessa discussione per usare i comandi batch o un'altra utility chiamata WinSCP.
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 39080
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Refresh automatico di pagina web ottenuta da excel

Postdi systemcrack » 09/02/21 20:29

Dylan666 ha scritto:Boh, è molto soggettivo... a me sembra di una facilità estrema...
Comunque devi salvare il profilo e metterlo come attività pianificata di Windows.
L'Utilità di Pianificazione (Task Scheduler) è alla base di qualunque procedura ripetuta nel tempo su Windows:
https://freefilesync.org/manual.php?top ... batch-jobs

Vengono usate anche per aggiornare Chrome, Acrobat, Dropbox e decine di altre cose.
Comunque se ti viene difficile usare quello usa il link che ti ho dato il 08/02/21 alle 14:55 in questa stessa discussione per usare i comandi batch o un'altra utility chiamata WinSCP.

Sarà semplicissimo come dici tu, ma gli do la cartella e non vengono visualizzati i files, vedi screen di qualche post precedente, inoltre speravo in una cosa già bella e pronta.. imposti le cartelle, il tempo tra un upload e l'altro e bom! Purtroppo al lavoro non ho tempo di studiarci sopra e fare prove perché sono fuori in piazzale tutto il tempo, mentre a casa.. ho un bambino piccolo ed una donna che dopo tutto il giorno che mi aspettano, non mi lasciano di certo ore per leggere, cercare, studiare, testare.. :roll:
Avatar utente
systemcrack
Utente Senior
 
Post: 143
Iscritto il: 27/07/17 09:40

Re: Refresh automatico di pagina web ottenuta da excel

Postdi Dylan666 » 10/02/21 09:49

Allora usa l'altro link ma l'operazione pianificata la devi fare lo stesso
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 39080
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Refresh automatico di pagina web ottenuta da excel

Postdi systemcrack » 10/02/21 10:23

Dylan666 ha scritto:Allora usa l'altro link ma l'operazione pianificata la devi fare lo stesso

Avevo già letto diverse guide su winscp , ma.. non scrivono più le guide per mongoloidi, (come me), come una volta.. dettagliate, chiare e con tutti i passaggi/screenshot :lol:

Inoltre ho letto che si inchioda di tanto in tanto.
Avatar utente
systemcrack
Utente Senior
 
Post: 143
Iscritto il: 27/07/17 09:40

Re: Refresh automatico di pagina web ottenuta da excel

Postdi Dylan666 » 10/02/21 12:30

Facciamo step by step.
Ipotizziamo che il file da caricare sia pagina.htm contenuto al percorso "c:\mia cartella"

In quella stessa cartella crea un file chiamato comandi.txt e dentro ci scrivi questo:
Codice: Seleziona tutto
type binary
mio_username
mia_password
cd "c:\mia cartella"
binary
put pagina.htm
quit


Ovviamente al posto di mio_username e mia_password ci devi mettere le credenziali del tuo sito FTP che supponiamo essere ftp.mio_server.it

A questo punto crei un file nella cartella "c:\mia cartella" che chiami carica.txt e ci scrivi dentro questo

Codice: Seleziona tutto
ftp -s:"c:\mia cartella\comandi.txt" ftp.mio_server.it


Poi cambi l'estensione di questiifile da carica.txt a carica.bat e ci fai un bel doppio-click sopra e mi dici se funziona.

PS: occhio all'uso della parola mongoloidi con scopi offensivi ;)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 39080
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Refresh automatico di pagina web ottenuta da excel

Postdi systemcrack » 10/02/21 12:45

Dylan666 ha scritto:Facciamo step by step.
Ipotizziamo che il file da caricare sia pagina.htm contenuto al percorso "c:\mia cartella"

In quella stessa cartella crea un file chiamato comandi.txt e dentro ci scrivi questo:
Codice: Seleziona tutto
type binary
mio_username
mia_password
cd "c:\mia cartella"
binary
put pagina.htm
quit


Ovviamente al posto di mio_username e mia_password ci devi mettere le credenziali del tuo sito FTP che supponiamo essere ftp.mio_server.it

A questo punto crei un file nella cartella "c:\mia cartella" che chiami carica.txt e ci scrivi dentro questo

Codice: Seleziona tutto
ftp -s:"c:\mia cartella\comandi.txt" ftp.mio_server.it


Poi cambi l'estensione di questiifile da carica.txt a carica.bat e ci fai un bel doppio-click sopra e mi dici se funziona.

PS: occhio all'uso della parola mongoloidi con scopi offensivi ;)


Il problema di base è la shedulazione di windows.. non ho i permessi per aggiungerne.

Per quanto riguarda la parola mo*** se preferisci sostituirla con deficiente encefalogrammapiatto non c'è problema. Da noi in Romagna è un modo di dire rilasciato in preda all'esasperazione.
Avatar utente
systemcrack
Utente Senior
 
Post: 143
Iscritto il: 27/07/17 09:40

Re: Refresh automatico di pagina web ottenuta da excel

Postdi systemcrack » 10/02/21 13:02

Dylan666 ha scritto:Facciamo step by step.
Ipotizziamo che il file da caricare sia pagina.htm contenuto al percorso "c:\mia cartella"

In quella stessa cartella crea un file chiamato comandi.txt e dentro ci scrivi questo:
Codice: Seleziona tutto
type binary
mio_username
mia_password
cd "c:\mia cartella"
binary
put pagina.htm
quit


Ovviamente al posto di mio_username e mia_password ci devi mettere le credenziali del tuo sito FTP che supponiamo essere ftp.mio_server.it

A questo punto crei un file nella cartella "c:\mia cartella" che chiami carica.txt e ci scrivi dentro questo

Codice: Seleziona tutto
ftp -s:"c:\mia cartella\comandi.txt" ftp.mio_server.it


Poi cambi l'estensione di questiifile da carica.txt a carica.bat e ci fai un bel doppio-click sopra e mi dici se funziona.

PS: occhio all'uso della parola mongoloidi con scopi offensivi ;)


Ma se volessi fare un file bat che richiami le azioni di freefilesync..
Mi spiego, mi collego, aggiusto tutti i parametri e poi tramite freefilesync salvo come file_batch, dopo di che devo creare un file bat che richiami il file creato da freefilesync..
In proposito ho trovato un programma che aiuta nella creazione di shedulazioni, ma ho bisogno di un file bar per richiamare appunto l'altro file...
Ma sai che poi non ho capito.. che linguaggio è questo.. dos, vb..?
Avatar utente
systemcrack
Utente Senior
 
Post: 143
Iscritto il: 27/07/17 09:40

Re: Refresh automatico di pagina web ottenuta da excel

Postdi Dylan666 » 10/02/21 13:42

Mi sai che hai le idee un po' confuse...
I software o gli script sempre le stesse cose fanno, eseguono una serie di comandi.
Creare uno script, fare creare uno script a un programma, eseguirlo da linea di comando o eseguirlo a mano hanno difficoltà e flessibilità molto soggettive pur facendo sempre la stessa cosa.
Poi, a prescindere da come diamo i comandi, ci dovremo comunque "scontrare" con la pianificazione della attività.
La pianificazione o la fai fare a Windows (che è sempre acceso se è acceso il PC, è il sistema operativo...) oppure a un servizio, cioè un programma che è in esecuzione SEMPRE attendendo che arrivi l'ora da te prescelta per fare la cosa che tu vuoi che faccia.
Il compromesso giusto, secondo me, era il FreeFileSync, perché la lista di comandi la prepari da interfaccia grafica e l'operazione pianificata la fai da Windows.
Ma se mi dici che è complicato passo a WinSCP. Ma mi dici che pure di quello non hai guide visive...
Allora eliminiamo il problema del software grafico, scriviamo queste 8 righe di codice.
Almeno le copi e incolli da questa discussione e siamo sicuri che non ti perdi.
Poi passeremo alla schedulazione, ma non andrei a tirare in ballo un prodotto di terze parti se non sai fare una Task su Windows, perché quel prodotto metterà altre 1000 variabili in mezzo.
Altrimenti non lo avrebbero inventato...
Più mi dici che non hai tempo per documentarti e non ti ritrovi con le interfacce grafiche più io ti dico torniamo alla riga di comando.
Alla fine se allo script sopra metti user, password, indirizzo FTP, cartella e nome file veri ed è bello che operativo...
Per il task, lo prometto, sono 5 click in croce
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 39080
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Refresh automatico di pagina web ottenuta da excel

Postdi systemcrack » 10/02/21 15:07

Dylan666 ha scritto:Poi, a prescindere da come diamo i comandi, ci dovremo comunque "scontrare" con la pianificazione della attività.
La pianificazione o la fai fare a Windows (che è sempre acceso se è acceso il PC, è il sistema operativo...) oppure a un servizio, cioè un programma che è in esecuzione SEMPRE attendendo che arrivi l'ora da te prescelta per fare la cosa che tu vuoi che faccia.
Il compromesso giusto, secondo me, era il FreeFileSync, perché la lista di comandi la prepari da interfaccia grafica e l'operazione pianificata la fai da Windows.

Questa cosa qui l'ho capita e l'ho fatta, purtroppo però non i permessi per aggiungere shedulazioni a windows diversamente ero qui ad esultare e comunque è un problema che si ripropone poi con winscp.

Per quanto riguarda il programma di terze parti ti consiglio di darci un'occhiata perché è davvero pieno di strumenti, tra cui anche il caricamento via ftp temporizzato. Un tool tutto in uno, ma mi da degli errori.. non so se è la versione portable



Per quanta riguarda il software di terze parti
Avatar utente
systemcrack
Utente Senior
 
Post: 143
Iscritto il: 27/07/17 09:40

Re: Refresh automatico di pagina web ottenuta da excel

Postdi Dylan666 » 10/02/21 16:29

lo ripeto: se ha delle esecuzioni schedulate al di fuori di Windows allora è un servizio, se è un servizio allora va installato (perché deve essere in esecuzione SEMPRE in background). È chiaro quindi che con la versione Portable non ci fai nulla
Comunque ho fatto un test (anche se ne ero abbastanza sicuro) e un utente locale "normal user" può creare operazioni pianificate in Windows...

Tu stai facendo così, vero?
https://www.navigaweb.net/2019/11/come- ... s-per.html

Segui da dove dice "Come pianificare l'esecuzione di un file BAT"
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 39080
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Refresh automatico di pagina web ottenuta da excel

Postdi systemcrack » 10/02/21 17:19

Dylan666 ha scritto:lo ripeto: se ha delle esecuzioni schedulate al di fuori di Windows allora è un servizio, se è un servizio allora va installato (perché deve essere in esecuzione SEMPRE in background). È chiaro quindi che con la versione Portable non ci fai nulla
Comunque ho fatto un test (anche se ne ero abbastanza sicuro) e un utente locale "normal user" può creare operazioni pianificate in Windows...

Tu stai facendo così, vero?
https://www.navigaweb.net/2019/11/come- ... s-per.html

Segui da dove dice "Come pianificare l'esecuzione di un file BAT"


Allora Dylan, sono riuscito a risolvere senza scrivere una riga di comando con un programmino semplicissimo e davvero basico TinyTask ed ovviamente ho provato prima la versione portable.. e... FUNZIONA!!!
Non è a tempo, ma rileva le differenze nel file e fa il suo dovere.

Comunque in futuro voglio approfondire l'argomento, perchè mi da fastidio sentirmi completamente ignorante su un argomento.
Avatar utente
systemcrack
Utente Senior
 
Post: 143
Iscritto il: 27/07/17 09:40

Re: Refresh automatico di pagina web ottenuta da excel

Postdi Dylan666 » 10/02/21 17:32

come fa questo a essere più semplice di 7 righe da copiare e incollare non lo capisco...
Boh, secondo me hai impiegato più tempo nella ricerca del programma che nel test del file BAT.
Ma tanto la semplicità di utilizzo lo avevamo detto che era soggettiva.
Solo che non ho capito come hai risolto col task...

PS: curiosità, ma mentre esegue il task il computer lo puoi usare?
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 39080
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Refresh automatico di pagina web ottenuta da excel

Postdi systemcrack » 10/02/21 18:17

Dylan666 ha scritto:come fa questo a essere più semplice di 7 righe da copiare e incollare non lo capisco...
Boh, secondo me hai impiegato più tempo nella ricerca del programma che nel test del file BAT.
Ma tanto la semplicità di utilizzo lo avevamo detto che era soggettiva.
Solo che non ho capito come hai risolto col task...

PS: curiosità, ma mentre esegue il task il computer lo puoi usare?


Niente Task, perché non va a tempo, rileva la differenza e carica.. questo al contrario del tanto lodato ftpbox funziona davvero e non si impalla. Rileva senza bisogno di appoggiarsi a winmerge come può fare freefilesync.. al primo tentativo ha funzionato subito e bene.. speriamo continui così. :lol:
Avatar utente
systemcrack
Utente Senior
 
Post: 143
Iscritto il: 27/07/17 09:40

Re: Refresh automatico di pagina web ottenuta da excel

Postdi Dylan666 » 10/02/21 20:12

Ma parli di questo?
https://sites.google.com/view/tinytask/

Comunque bil FreeFileSync non si appoggia a WinMerge, usa il calcolo degli hash dei file o ne legge le proprietà a seconda di come lo configuri
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 39080
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Refresh automatico di pagina web ottenuta da excel

Postdi systemcrack » 11/02/21 09:48

Dylan666 ha scritto:Ma parli di questo?
https://sites.google.com/view/tinytask/

Comunque bil FreeFileSync non si appoggia a WinMerge, usa il calcolo degli hash dei file o ne legge le proprietà a seconda di come lo configuri


Lascia perdere ti ho detto una sciocchezza ieri.. il programma è Auto Ver, ma hai ragione tu non va bene perché nel momento in cui si archivia il vecchio file e lo si sostituisce con una copia si blocca tutto e bisogna mettersi a sistemare due parametri ed i mie colleghi non sono in grado. È necessario che tutto sia collegato al file excel di modo che quando lo si apre lui riparta e ricominci a lavorare. L'ottimale sarebbe una macro che in un determinato momento attiva, a questo punto winscp che esegue l'upload.
Avatar utente
systemcrack
Utente Senior
 
Post: 143
Iscritto il: 27/07/17 09:40

PrecedenteProssimo

Torna a Programmazione


Topic correlati a "Refresh automatico di pagina web ottenuta da excel":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti